No, non è la fine

Se il mondo ci sfugge di mano

Pubblicazione:  15 gennaio 2021
Edizione:  1
Pagine:  160
Collana:  P6 Lapislazzuli
Formato:  110x180
Confezione:  e-book
 EPUB  - Filigrana digitale
EAN:  9788810976708 9788810976708
€ 8,99
Descrizione
«Se nonostante i suoi sforzi la Terra non riuscirà a salvarsi da sola, non per questo finirà. Allora ci sarà un Dio che struggendosi di amore per il mondo e per l’uomo, senza eleggere, escludere e scartare nessuno, afferrerà il mondo che ci sfugge di mano, e lo restituirà alla vita, per la sola, straordinaria e divina ragione che ci sono oltre sette miliardi di persone che lo abitano “e una grande quantità di animali”. Forse, così facendo, apparirà secondo i nostri parametri come un Dio non politicamente corretto. Eppure è un Dio fedele, non può assistere inerte all’agonia della Terra, non può che intervenire per stornare la tragedia, per intercettare la rovina. Un Dio che rimane, sarà questa la vera tavola di salvezza della Terra, la promessa che si realizza, la storia che continua».
Note sull'autore
Raniero La Valle, giornalista e saggista, ha diretto il Popolo con Aldo Moro e l'Avvenire d'Italia negli anni del concilio Vaticano II. Per quattro legislature è stato parlamentare della Sinistra Indipendente e l'estensore dei principali articoli della legge sull'obiezione di coscienza. Dal 1978 al 1994 ha diretto la rivista Bozze, che ha visto tra i collaboratori Italo Mancini, David Maria Turoldo, Ernesto Balducci, Claudio Napoleoni, Piero Pratesi e altri esponenti del pensiero critico in Italia. Autore di numerose pubblicazioni, gestisce il blog ranierolavalle.blogspot.it.