Giovanni. Il vangelo dei Segni il vangelo dell’Ora

Pubblicazione:  9 gennaio 2017
Edizione:  1
Pagine:  128
Collana:  A7 Lettura pastorale della Bibbia
Confezione:  e-book
 EPUB  - Filigrana digitale
Altri autori:  Tradotto da Rita Pusceddu  -  Riveduto da Alfio Filippi
EAN:  9788810968918 9788810968918
descrizione
Il Vangelo di Giovanni viene tradizionalmente interpretato a partire da due temi teologici: quello dei Segni, che struttura in modo particolare la prima parte, e quello dell’Ora, che caratterizza la teologia della seconda parte.Dapprima Giovanni conduce i suoi lettori attraverso le feste di Israele, di cui Gesù illumina il significato presentandosi come il messia figlio di Dio annunciato ai profeti. Nella seconda parte del suo vangelo Giovanni entra nel mistero di Dio fatto uomo approfondendo «l’ora di Gesù» come espressione che spiega il momento decisivo della cena e della passione.
sommario
I. Il vangelo dei Segni. Capitoli 1˗12. Introduzione. «Chi ha visto ha reso testimonianza». 1. Il prologo (Gv 1,1-18).  2. La settimana inaugurale (Gv 1,19−2,12).  3. La prima Pasqua: il culto nuovo (Gv 2,13−4,54).  4. Il sabato (Pentecoste): dalla Scrittura alla Parola (Gv 5,1-47).  5. La seconda Pasqua: il pane di vita (Gv 6,1-71).  6. La festa delle Tende (Gv 7,1–9,41).  7. La festa della Dedicazione del tempio (Gv 10,1−11,54).  Conclusione. L’annuncio della terza Pasqua (Gv 11,55–12,50).  II. Il vangelo dell’Ora. Capitoli 13–21. Introduzione.  1. La grande sera.  2. I discorsi di addio.  3. La preghiera sacerdotale (Gv 17).  4. Arresto e processo (Gv 18,1–19,16). 5. Le cinque scene della crocifissione. 6. La risurrezione.  Conclusione. L’apparizione sulla riva del lago, la Chiesa.
note sull'autore
Pierre Dumoulin è sacerdote Fidei donum nei paesi dell’ex Unione Sovietica. Ha partecipato alla fondazione di seminari in Kazakistan e in Russia e di un’università in Georgia. Dottore in Teologia e diplomato al Pontificio Istituto Biblico di Roma, insegna all’Institut Catholique de la Méditerranée, all’Università cattolica Saba di Tbilisi e nei seminari di Aix-en-Provence (Francia) e Karaganda (Kazakistan). Per EDB ha pubblicato Luca. Il vangelo della gioia (2015) e Il Magnificat. Una preghiera di lode (2015).