Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Le Catacombe sotto il Muro

I cristiani dell’Est e la libertà ritrovata. Prefazione del card. Angelo Sodano. Introduzione di mons. Antonio Mennini

Pubblicazione:  7 aprile 2017
Edizione:  1
Pagine:  200
Collana:  P6 Lapislazzuli
Confezione:  e-book
 EPUB  - Filigrana digitale
Prefazione di:  Angelo Sodano
Altri autori:  Introduzione di Antonio Mennini  -  Intervistato Kazimierz Nycz  -  Intervistato Gintaras Grušas  -  Intervistato Joachim Wanke  -  Intervistato Miloslav Vlk  -  Intervistato Péter Erdo  -  Intervistato Virgil Bercea  -  Intervistato Hristo Projkov  -  Intervistato Angelo Massafra  -  Intervistato Anatoly Krasikov
EAN:  9788810968352 9788810968352
descrizione
La caduta del Muro di Berlino è diventata il simbolo della libertà riconquistata dai popoli dell’Europa centro-orientale sottoposti all’egemonia sovietica alla fine della seconda guerra mondiale. Per i cristiani dell’Est si aprì allora un’era nuova di libertà e di rinascita dopo una lunga stagione di prove. Ogni Paese viveva una situazione diversa e diverse erano le strategie proposte per assicurare la vita delle rispettive Chiese. «C’era chi riteneva di non poter trattare con l’oppressore e proponeva di ritornare nelle catacombe, in attesa di tempi migliori», ricorda il cardinale Sodano. «Però c’era anche chi proponeva che per aiutare gli incarcerati si dovesse trattare con il carceriere». Attraverso le testimonianze di alcuni protagonisti, il volume ripercorre la transizione dal comunismo alla situazione odierna e coglie un fermento sotterraneo nato ben prima del 1989 e della caduta del Muro.
sommario
Prefazione (A. Sodano).  Introduzione (A. Mennini).  I. Varsavia. Dalle prigioni a Solidarność: Kazimierz Nycz.  II. Vilnius. La frattura baltica: Gintaras Grušas.  III. Erfurt. Due Germanie e un muro: Joachim Wanke.  IV. Praga. Il lavavetri che diventò vescovo: Miloslav Vlk.  V. Budapest. La via dei piccoli passi: Péter Erdő.  VI. Bucarest. La fine di Ceauşescu: Virgil Bercea.  VII. Sofia. «Esistono cattolici in Bulgaria?»: Hristo Projkov.  VIII. Scutari. Il risveglio delle aquile: Angelo Massafra.  IX. Mosca. Disgelo al Cremlino: Anatoly Krasikov.
note sull'autore
Francesco Strazzari è inviato speciale del quindicinale Il Regno. Ha pubblicato per EDB una decina di volumi sulla situazione ecclesiale in diversi Paesi del mondo. Tra i più recenti: In Argentina per conoscere Papa Bergoglio (2013); Pentecoste nella terra di Maometto. Vivere da cristiani nei Paesi del Golfo arabo (2014) e Il fenomeno Fatima. Viaggio nel cuore spirituale del Portogallo (2014).