Nuovo Testamento greco e italiano

Nuova edizione

Pubblicazione:  6 dicembre 2010
Edizione:  1
Pagine:  1800
Peso:  810 (gr)
Collana:  A1 Bibbia e testi biblici
Formato:  120x180x50 (mm)
Confezione:  Cartonato
EAN:  9788810820742 9788810820742
€ 52,50 € 44,63
Sconto:  15%
Risparmi: € 7,87 ogni copia
Descrizione
Il volume riproduce a fronte del greco neotestamentario di A. Merk (11a e ultima edizione del 1992) la nuova traduzione italiana della Bibbia CEI. In un apparato sottostante presenta versioni più fedeli e traduce tutte le varianti testuali greche, anche quelle puramente grafiche. Si tratta di uno strumento indispensabile a quanti, per motivi di studio o di interesse verso le Scritture, desiderino accostare il Nuovo Testamento in lingua originale, anche aiutati dalla traduzione a fronte della CEI.
Sommario
Presentazione.  Nota dell’editore.  Prefazione.  Nuovo Testamento.
Note sull'autore
AGOSTINO MERK (1869-1945), gesuita, stimolato dall’esempio di studiosi di inizio ’900 come E. Nestle, nel 1933 portò a termine la propria edizione critica del Nuovo Testamento, che si trasformò ben presto in un classico e fu seguita da parecchie altre edizioni.GIUSEPPE BARBAGLIO (1934-2007) presso le EDB ha diretto due collane di argomento biblico: «La Bibbia nella storia» e «Scritti delle origini cristiane» (con Romano Penna); ha curato Schede bibliche pastorali (8 voll.), e La Spiritualità del Nuovo Testamento; è autore di La Prima Lettera ai Corinzi. Introduzione, versione, commento (22005); La teologia di Paolo. Abbozzi in forma epistolare (22001); Gesù ebreo di Galilea. Indagine storica (52005); Davanti a Dio. Il cammino spirituale di Mosè, di Elia e di Gesù (22001), insieme a Piero Stefani; Canti d’amore nell’antico Israele. Traduzione poetica del Cantico dei Cantici (2004) e I Salmi: testo poetico esistenza vissuta (22008), insieme a Luigi Commissari; Il pensare dell’apostolo Paolo (22005); Gesù di Nazaret e Paolo di Tarso. Confronto storico (22007); La Parola si moltiplicava (2008), Emozioni e sentimenti di Gesù (2009), Il mondo di cui Dio non si è pentito (2010). Ha inoltre pubblicato: I Vangeli, Cittadella, Assisi 1978, di cui ha curato la traduzione e il commento insieme a Rinaldo Fabris e Bruno Maggioni; Paolo di Tarso e le origini cristiane, Cittadella, Assisi 32002; Le lettere di Paolo, 2 voll., Borla, Roma 21990; Dio violento? Lettura delle scritture ebraiche e cristiane, Cittadella, Assisi 1991; San Paolo, Lettere, 2 voll., Biblioteca Universale Rizzoli, Milano 1997, di cui ha curato introduzione e traduzione.