Le Malattie dei santi

Sintomi e diagnosi dall’apostolo Paolo ai nostri giorni

Pubblicazione:  26 ottobre 2015
Edizione:  1
Pagine:  216
Peso:  272 (gr)
Collana:  P2 Persona e psiche
Formato:  140x210x12 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810809648 9788810809648
€ 21,00 € 17,85
Sconto:  15%
Risparmi: € 3,15 ogni copia
Descrizione
Il testo descrive in modo analitico le malattie di sette santi – l’apostolo Paolo, Francesco d’Assisi, Giovanni di Dio, Alfonso Maria de’ Liguori, Camillo de Lellis, Teresa di Lisieux e Giovanni Calabria – e del beato John Henry Newman. In alcuni casi, soprattutto per le figure più recenti, vengono illustrate le diagnosi o le descrizioni della sintomatologia, mentre per le più remote sono presentate, sulla base della documentazione rinvenuta, le più probabili ipotesi diagnostiche. Il tutto senza indulgere in alcun modo al «dolorismo» di certa tradizione agiografica, ma evidenziando come la malattia possa essere stata evento determinante per le scelte esistenziali o compagna della vicenda biografica pur senza interferire nella dimensione della santità. Il volume offre inoltre un breve profilo «patografico» di circa cinquanta tra santi, beati e venerabili per i quali sono documentate una o più patologie significative e un glossario con i nomi delle malattie e dei termini medici utilizzati.
Sommario
Introduzione. La pazienza dei santi.  I. Studi. 1. La «spina nella carne» di san Paolo. 
2. San Francesco e sorella malattia.  3. San Giovanni di Dio, rinchiuso in manicomio.  4. Una piaga cronica sul cammino di san Camillo.  5. La malattia di sant’Alfonso immortalata nei ritratti.  6. La «sofferta via» di santa Teresa del Bambin Gesù.  7. Il beato John Newman malato in Sicilia.  8. Don Calabria, il santo dell’elettroshock.  II. Patografie. Abbone di Metz.  Alberto da Chiatina.  Alpaide di Cudot.  Amedeo IX di Savoia.  Angiolino Bonetta.  Antonio Kowalczyk.  Benedetta Bianchi Porro.  Bruna Pellesi.  Carmelina Tarantino.  Caterina Fieschi Adorno.  Chiara Badano.  Concetta Bertoli.  Cristina Cella Mocellin.  Daniela Zanetta.  Domenico Savio.  Elisabetta della Trinità.  Enrico Beretta.  Erveo.  Francesco Maria da Camporosso.  Genoveffa Torres Morales.  Giacomo Cusmano.  Giacomo Gaglione.  Giacomo Kern.  Gianna Beretta Molla.  Gibitrude.  Giovanni Bono.  Giovanni da Dukla.  Giovanni Paolo II.  Giuliana di Norwich.  Giuseppe Ambrosini.  Enrichetta Alfieri.  Ildegarda Burjan.  Laura Vicuña.  Ignazio di Loyola.  Liduina.  Lorena D’Alessandro.  Lorenzo Loricato.  Luigi Avellino.  Maddalena Rosa Volpato.  Margherita di Savoia.  Maria Crocifissa Satellico.  Maria Eleonora Angela Giorgi.  Maria Luisa Biagini.  Maria Margherita Bogner.  Paola Renata Carboni.  Pellegrino Laziosi.  Pietro Gonella.  Sante Brancorsini da Urbino.  Servolo il paralitico.  Severino Fabriani.  Teresa d’Avila.  Ulrico di Zell.  Bibliografia.  Glossario.
Note sull'autore
Salvino Leone è medico e docente di Teologia morale e Bioetica alla Pontifica Facoltà teologica di Sicilia e di Medicina di Comunità alla Lumsa. È stato visiting professor all’Università di Tubinga e di Malta. Presidente dell’Istituto di Studi Bioetici «Salvatore Privitera» di Palermo, dirige la rivista Bio-ethos. Con EDB ha pubblicato di recente Educare alla sessualità (22010), tradotto anche in portoghese, Sessualità e persona. Un’etica sessuale tra memoria e profezia (2012) e Il confine e l’orizzonte. Indagine sulla morte e le sue rappresentazioni (2014).