Il Confine e l’orizzonte

Indagine sulla morte e le sue rappresentazioni

Pubblicazione:  22 settembre 2014
Edizione:  1
Pagine:  184
Peso:  270 (gr)
Collana:  P2 Persona e psiche
Formato:  140x210x11 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810809501 9788810809501
€ 18,00 € 15,30
Sconto:  15%
Risparmi: € 2,70 ogni copia
Descrizione
Perché il tema della morte suscita oggi tanto interesse? Si può definire per legge come e quando «staccare la spina»? Perché la figura dello zombie affascina l’immaginario? Si può comunicare con chi non c’è più? Che significato ha la risurrezione? A queste e a molte altre domande cerca di rispondere il volume, che attraverso un’indagine, talvolta ironica e dissacrante, si propone di affrontare la complessità dei problemi di ordine culturale, sociale, antropologico, etico, storico, medico e religioso che oggi si dibattono intorno al confine e all’orizzonte dell’umano. Un viaggio che procede dagli interrogativi antropologico-culturali alle grandi questioni etiche, da Halloween ai vampiri, dai decessi cruenti agli enigmi degli stati vegetativi, dal suicidio alle esperienze di «premorte».
Sommario
1. Mettiamoci una pietra sopra.  2. Facendo i debiti scongiuri.  3. Per una morte senza violenza.  4. Morire, dormire forse.  5. Finché c’è vita c’è speranza.  6. Dopo Eluana: indietro tutta.  7. Quel bisogno di obbedire a una legge.  8. Prima di morire ero vivo.  9. La verità mi fa male, lo so.  10. Cronaca di una morte annunziata.  11. Dalle campagne di Cirene.  12. 47: morto che parla.  13. Essere o non essere?  14. A volte ritornano.  15. La morte come dono.  16. Una morte che ha fatto storia.  17. Diversamente vivi.  Commiato.
Note sull'autore
Salvino Leone, docente di Teologia morale e Bioetica alla Facoltà Teologica di Sicilia e di Bioetica alla Lumsa, è presidente dell’Istituto di studi bioetici Salvatore Privitera e segretario nazionale dell’Associazione teologica per lo studio della morale. Direttore di Bio-ethos, collabora con Famiglia Cristiana, Vita pastorale e Rivista di Teologia Morale. Con EDB ha pubblicato Educare alla sessualità (22010), tradotto anche in portoghese, Etica della vita affettiva (2006) e Sessualità e persona. Un’etica sessuale tra memoria e profezia (2012).