Il Rosario salterio della Vergine

Pubblicazione:  1 gennaio 1990
Edizione:  1
Pagine:  368
Peso:  41 (gr)
Collana:  B5 Teologia e spiritualità mariana
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810807538 9788810807538
€ 29,50 € 25,08
Sconto:  15%
Risparmi: € 4,42 ogni copia
Descrizione
Nell'ultimo millennio il rosario ha rappresentato, per molti cristiani, la preghiera fondamentale, sostituendo perfino la liturgia, a causa dell'incomprensibilità della lingua latina.Attraverso la ricostruzione dell'origine del rosario come salterio della Vergine, l'autore ripercorre con acutezza storica e passione teologica l'evoluzione di questa preghiera tanto cara al popolo cristiano.Ne illustra così il calco biblico originario insieme anche alle deviazioni e alle incrostazioni che lungo i secoli hanno staccato dalle sue radici questa preghiera.Il libro che ne risulta è sempre stimolante, a volte perfino provocatorio, presentando anche una proposta di recupero biblico, patristico e liturgico del rosario nella sua dimensione di ruminatiodella Parola alla luce della tradizione.
Note sull'autore
Riccardo Barile sacerdote e frate domenicano. Insegna Teologia dogmatica presso la Facoltà di Teologia di Bologna. Ha pubblicato diversi testi sulla liturgia e sulla preghiera e in particolare sul Rosario. Da decenni collabora con Rivista di Pastorale Liturgica e con Vita Pastorale.