L' Alchimia delle relazioni

La sessualità integrata

Pubblicazione:  1 gennaio 2004
Edizione:  1
Pagine:  144
Peso:  216 (gr)
Collana:  P2 Persona e psiche
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810807385 9788810807385
Ultima ristampa:  1 aprile 2004
€ 13,20 € 3,30
Sconto:  75%
Risparmi: € 9,90 ogni copia
Descrizione
La parola alchimia rimanda alla trasformazione di un metallo vile in oro. La metafora ben si adatta alla persona: essa nasconde dentro di sé enormi potenzialità, che molto spesso nella vita rimangono oscurate. La perla è nascosta nel fango, ma tuttavia può ritrovare la sua purezza e il suo splendore. L’affermazione di fondo da cui l’autrice parte è che la relazione si trova al centro della vita personale ed è responsabile della salute della persona. Anche il concetto di patologia psicologica viene ricondotto alla categoria della relazione: la causa di ogni malattia è una relazione bloccata e investe la persona nella sua interezza. L’esempio più significativo, proprio perché riguarda un aspetto fondamentale della vita umana, è la patologia sessuale. L’energia sessuale è l’energia di base, autonoma e priva di condizionamenti, ma si può esprimere in modo positivo solo all’interno di una sana relazione di amore. È l’amore che dona senso alla vita della persona e che le permette di sviluppare un sano rapporto con il proprio corpo, con la propria identità e, di conseguenza, con gli altri. Tutta la vita è dunque un continuo processo di guarigione. E l’uomo rimonta dal male non da solo, ma con l’aiuto di Dio che lo sostiene nel suo impegno, lo rende consapevole dei propri talenti e della necessità di accudirli. È il Tu di Dio che dà alla persona la forza di relazionarsi e di guarire, attraverso la dimensione spirituale dell’amore.
Sommario
Introduzione.  1. La persona vive dentro giuste relazioni.  2. La salute della persona dipende dalla qualità delle sue relazioni.  3. La relazione d’amore.  4. Individualità e individuazione.  5. La relazione.  6. La parola vera.  7. La patologia.  8. Malattia e relazione.  9. Il bisogno del perdono.  10. La sessualità e l’amore. 11. La spiritualità biologica.  12. La sintesi suprema.
Note sull'autore
Gioia Viola è nata a Trieste e risiede a Roma; è laureata in psicologia e ha conseguito il magistero in scienze religiose all’Università Gregoriana. Collabora alla Rivista di Teologia Morale con studi di ordine psicologico e morale; ha steso due voci del Dizionario di Teologia della pace (EDB 1997); ha inoltre pubblicato Il divino e l’inconscio, Italia Solidale Editrice 1998, e il romanzo Mamma tuttavia, Argo Editore 2000. È tra i soci fondatori dell’Associazione di Volontariato per lo sviluppo di Vita e Missione, sorta a Roma nel 1995.