« Lectio divina» su il Vangelo di Marco/2

La Parola come lampada (cc. 3,20–6,6)

Pubblicazione:  9 luglio 2012
Edizione:  1
Pagine:  136
Peso:  153 (gr)
Collana:  S10 Conversazioni bibliche
Formato:  115x185x10 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
EAN:  9788810719138 9788810719138
€ 14,60 € 12,41
Sconto:  15%
Risparmi: € 2,19 ogni copia
Descrizione
L’autore prosegue la lettura del Vangelo di Marco. Dopo che fu arrestato Giovanni Battista, Gesù decise di dare inizio alla sua evangelizzazione. Convinto che il regno di Dio si debba rendere manifesto nell’accoglienza della Parola da parte del popolo di Israele, è a quest’ultimo che in primis egli si rivolge con segni efficaci di guarigione, di liberazione dagli spiriti impuri e soprattutto con la totale disponibilità del cuore, accumulando frequenti rifiuti.
Sommario
Introduzione.  Gesù «in casa».  MC 3,20-30. Una scelta provocatoria.  L’accusa e l’accoglienza.  Il dialogo.  Vince il più forte.  «Non sarà perdonato in eterno».  Lo «sbaglio» e la «colpa».  Un servizio di «rivelazione».  Il peccato contro lo Spirito Santo.  Un’affermazione di principio.  Impenitenza finale?  Il comportamento di Gesù.  Un minimo di discernimento.  «Stanno fuori e ti cercano».  MC 3,31-35. La  vera parentela.  La nuova famiglia di Gesù.  La dignità della madre.  L’identità cristiana e Maria.  L’inizio dell’insegnamento di Gesù.  MC 4,1-9. Terra, mare, barca, cattedra.  La parabola e la libertà.  Un seminatore prodigo.  Un’accoglienza diversificata.  Fiducia nonostante tutto.  Ripagata dalla fecondità.  MC 4,10-20. Una breve premessa.  La mistagogia di Gesù.  Gli iniziati al mistero.  La delicatezza del maestro.  Convergere per capire.  Identità della Parola.  Pluralismo di ascolto.  Metafore complementari.  MC 4, 21-34. La parola come lampada.  La misura dell’ascolto e il discernimento.  «Vi sarà dato di più».  Lo stupore e la gratuità.  Così il piccolo diventa grande.  I diversi livelli della comprensione.  Lo stile dell’accondiscendenza.  I quattro prodigi di Marco.  MC 4,35-41. «In illo tempore».  «Passiamo oltre il confine».  «Lo presero così com’era».  In balia del vento.  E Gesù «dorme» come Giona.  Un’allusione al sepolcro?  Il «passaggio» dalla religione alla fede?  Un interrogativo aperto.  MC 5,1-20. Una pagina assai difficile.  Il territorio dei pagani.  Il grido dei «Gentili».  Dal loro regno di morti.  Una potenza sovrumana.  Un uomo diviso in se stesso.  «Esci dall’uomo».  Il messaggio di Marco.  Dal messaggio accolto all’annuncio.  La missione è testimonianza.  MC 5,21-43. In cerca delle pecore perdute di Israele.  Una «sequela» capovolta.  L’angoscia di una donna impura.  Perché non contattare Gesù?  «Chi mi ha toccato?».  «Figlia, la tua fede ti ha salvata».  Dalla «salvezza» la «salute».  Un ritardo voluto?  Dentro l’oscurità della fede.  I quattro passaggi da morte a vita.  Il falegname figlio di Maria.  MC 6,1-6. Insegna con autorità.  Mettendosi in pericolo.  Generando perplessità in tutti.  Un profeta disprezzato in patria.  Non può agire fra i «suoi».  Ma resta una lama di luce.
Note sull'autore
INNOCENZO GARGANO, monaco camaldolese, è stato maestro dello studentato generale camaldolese fino al 2005. Risiede a Roma nel monastero di San Gregorio al Celio, del quale è priore amministratore. Professore straordinario di patrologia al Pontificio Istituto Orientale, insegna storia dell’esegesi dei Padri presso il Pontificio Istituto Biblico. È impegnato da decenni nella lettura della Bibbia in prospettiva patristica e assieme al popolo credente. Ha pubblicato: La teoria di Gregorio di Nissa sul Cantico dei Cantici. Indagine su alcune indicazioni di metodo esegetico, OCA, Roma 1981; con Tomáš Špidlík, La spiritualità dei Padri greci e orientali, Borla, Roma 1983. Dirige l’edizione latino-italiana delle Opere di Pier Damiani, Città Nuova, Roma. Ha collaborato a varie opere collettive e dizionari di teologia e spiritualità. È stato direttore di Vita Monastica fino al 2006. Ha fondato i Colloqui ebraico-cristiani di Camaldoli. Presso le EDB ha pubblicato una trentina di volumi di Iniziazione alla «Lectio divina» (1988-2011), una serie di «Lectio divina» sia in volumetti che su audiocassette/CD, la trilogia Camaldolesi nella spiritualità italiana del Novecento (2000-2002) e la serie delle Letture semplici delle lettere di Paolo (2006-2009).