Il Gusto del pensiero

Lettera a un giovane studente. Presentazione di mons. Ignazio Sanna

Pubblicazione:  15 giugno 2009
Edizione:  1
Pagine:  64
Peso:  110 (gr)
Collana:  J3 Spiritualità dello studio
Formato:  120x170x7 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
Altri autori:  Inchiostrato o colorato da Ignazio Sanna
EAN:  9788810605059 9788810605059
€ 5,10 € 4,34
Sconto:  15%
Risparmi: € 0,76 ogni copia
Descrizione
Il pensare del giovane d’oggi è caratterizzato da risorse e da potenzialità diverse rispetto al passato: anziché il pensiero, oggi si privilegia il “sentire”. Avvicinare pensiero e gusto, cioè la ragione e il sentire, significa accogliere la sfida che è possibile percepire una bellezza e un sapere nel pensare, ritenere che il pensiero sia capace di rendere più saporita e gustosa la vita. Il testo prosegue la collana di formazione per giovani universitari, avviata con A. Matteo, Onora la tua intelligenza. Lettera a un giovane studente e E. Salmann, Scienza e spiritualità. Affinità elettive, che invita a non separare lo studio dalla spiritualità e a rimotivare lo studio accademico. Si rivolge allo studente in forma diretta e personale, sollecitandolo alla riflessione in ordine al pensare e allo studio.
Sommario
Presentazione (mons. I. Sanna, arcivescovo di Oristano).  Prologo.  Incanto.  Fragilità.  Umiltà.  Domanda.  Sim-patia.  Attesa.  Dono.  Libri per approfondire.   
Note sull'autore
Roberto Repole è docente di teologia sistematica presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale - sezione di Torino ed è referente per la pastorale universitaria della diocesi di Torino. È membro del consiglio di presidenza dell’Associazione Teologica Italiana (ATI).