Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

La Polvere e il soffio – La fragilità dell’uomo – Debolezza e onnipotenza

A cura di Brunetto Salvarani

Pubblicazione:  8 maggio 2017
Edizione:  1
Pagine:  64
Peso:  76 (gr)
Collana:  F11 Le ispiere
Formato:  110x180x5 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810569061 9788810569061
€ 6,00 € 5,10
Sconto:  15%
Risparmi: € 0,90 ogni copia
Descrizione
Ci sono cose che abbiamo sempre sotto gli occhi, ma il loro valore si rivela solo quando le perdiamo. Quando tocchiamo con mano l’evaporare progressivo del senso di comunità. Di fronte ai terremoti e alle catastrofi naturali ci interroghiamo su Dio, ma dovremmo chiederci dov’è l’uomo, in che modo si confronta con la sua fragilità e dove si è rifugiata la sua responsabilità. Anche Dio, del resto, è fragile, debole e indifeso. Perché ama. E l’amore rende vulnerabili. Il Dio debole è il Dio crocifisso che costituisce, insieme alla risurrezione, il cuore della rivelazione cristiana.
Sommario
Introduzione (B. Salvarani).  I. La polvere e il soffio (P. De Benedetti).  II. La fragilità dell'uomo (G. Ravasi).  III. Debolezza e onnipotenza (P. Ricca).  
Note sull'autore
Paolo De Benedetti (1927-2016)  è stato docente di Giudaismo alla Facoltà Teologia dell’Italia settentrionale di Milano e di Antico Testamento a Urbino e Trento.
Gianfranco Ravasi, cardinale, è presidente del Pontificio consiglio della cultura e della Pontificia commissione di archeologia sacra.
Paolo Ricca, teologo e pastore valdese, ha insegnato Storia della Chiesa alla Facoltà valdese di teologia.
Brunetto Salvarani è docente di Missiologia e Teologia del dialogo alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna.