Il Frutto e il seme

Pubblicazione:  20 marzo 2017
Edizione:  1
Pagine:  56
Peso:  70 (gr)
Collana:  F11 Le ispiere
Formato:  110x180x4 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810569047 9788810569047
€ 6,00 € 5,10
Sconto:  15%
Risparmi: € 0,90 ogni copia
descrizione
«In cosa posso servirla?», chiese l’angelo.«Davvero vendete di tutto, come è scritto sull’insegna?», chiese incuriosito il giovane.«Certamente. Tutto quello che desidera!».«Allora vorrei che i bambini non soffrissero più, che la gente non dovesse soccombere sotto il peso delle schiavitù. Vorrei un po’ di pace, vorrei che gli uomini non fossero più gli uni contro gli altri. Vorrei più misericordia e meno giudizi, più dialogo e meno opposizioni. Vorrei che il mondo non fosse più diviso tra chi ha tutto e chi non ha niente, vorrei…».Ma l’angelo gli portò la mano alla bocca come per fermare le richieste e gli sussurrò all’orecchio: «Guardi, credo che lei abbia frainteso: noi non vendiamo frutti, qui si vendono solo semi!».
sommario
I. Terra all’orizzonte.  II. I semi della felicità.  III. Impastati di terra, fatti per il cielo .
note sull'autore
Gennaro Matino, parroco napoletano e scrittore, insegna Teologia pastorale alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Storia del cristianesimo all’Università Suor Orsola Benincasa. È editorialista di Avvenire, Il Mattino e La Repubblica. Con Erri De Luca ha pubblicato: Mestieri all'aria aperta: pastori e pescatori nell'Antico e nel Nuovo Testamento (Feltrinelli 2004), Almeno 5 (Feltrinelli2008) e Sottosopra: alture dell'Antico e del Nuovo Testamento (Mondadori 2008). Per EDB: La parrocchia: una fontana senza più acqua? (2004), Nostalgia di cielo (2003) e La tenerezza di un Dio diverso (nuova edizione 2015).