Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Le Stelle in cammino

Testi inediti. Prefazione di Alessandro Zaccuri. Introduzione di Carlo Santunione

Pubblicazione:  6 marzo 2017
Edizione:  1
Pagine:  88
Peso:  98 (gr)
Collana:  F11 Le ispiere
Formato:  110x180x7 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Alessandro Zaccuri
Altri autori:  Introduzione di Carlo Santunione
EAN:  9788810569016 9788810569016
€ 8,50 € 7,22
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,28 ogni copia
Descrizione
«L’amore, come passione, non ha un carattere determinato: nel superbo diventa esigente e tirannico, nel sensuale diventa bizzarro e incostante, nell’egoista diventa materiale e volgare, nel geloso diventa cupo e sospettoso, nel sensibile diventa timido e delicato».  Nei primi anni Sessanta, David Maria Turoldo sta ideando una trilogia di film sul Friuli. Per mettere nero su bianco la sceneggiatura recluta un giovane che scrive a macchina velocemente. Si chiama Carlo Santunione: ha terminato il noviziato e ha fatto la professione solenne per diventare religioso. Il loro accordo di collaborazione deve rimanere segreto perché il Sant’Uffizio tiene Turoldo sotto osservazione.Come compenso, il giovane chiede di poter trascrivere di tanto in tanto commenti alla liturgia che il poeta friulano detta all’impronta con «quelle braccione che remavano nel vuoto della stanza» e «quel vocione che violentava il silenzio». Quelle parole che «vibravano di sublime teologia calata nella realtà della vita», rimaste inedite per oltre mezzo secolo, vengono ora riproposte in forma integrale.
Sommario
Prefazione (Alessandro Zaccuri).  Introduzione (Carlo Santunione).  I. Testi inediti di David Maria Turoldo 1962. a. 6 gennaio, festa dell’Epifania.  b. 15 gennaio, ss. Nome di Gesù.  c. 2 febbraio, festa della Sacra Famiglia.  d. 2 febbraio, festa della Purificazione.  e. 18 febbraio, domenica di settuagesima (Mt 20,1-16).  f. Senza data, Nozze di Cana.  g. 4 marzo, domenica di quinquagesima.  h. 11 marzo, 1a domenica di Quaresima – Le tentazioni di Gesù (Mt 4,1ss).  i. 18 marzo, 2a domenica di Quaresima – Trasfigurazione.  l. 25 marzo, 3a domenica di Quaresima. m. 1° aprile, 4a domenica di Quaresima – «Laetare»!  n. 22 aprile, domenica di Resurrezione (Mc 16,1-7).  o. 6 maggio, 2a domenica dopo Pasqua.  p. 25 dicembre, santo Natale.  II. 1964.  a. Udine, 7 marzo 1964 – Amore è carità.  b. 27 marzo 1964, venerdì di Passione – Passio.
Note sull'autore
David Maria Turoldo (1916-1992), religioso dei Servi di Maria e poeta, è stato tra i maggiori sostenitori di un cambiamento del cattolicesimo nella seconda metà del Novecento. Per i suoi scritti e le sue posizioni è stato definito «coscienza inquieta della Chiesa».