Un Concilio e sei Papi

Vi racconto sessant'anni di Chiesa

Pubblicazione:  3 gennaio 2021
Edizione:  1
Pagine:  192
Peso:  184 (gr)
Collana:  P6 Lapislazzuli
Formato:  110x180x12 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810559758 9788810559758
€ 16,00 € 15,20
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,80 ogni copia
Descrizione
Dove va la Chiesa? Per tentare una risposta questo libro parte da sessant’anni fa, da quella svolta decisiva che fu per il cattolicesimo il concilio Vaticano II. Sessant’anni da quando l’autore, giovanissimo, venne mandato dall’agenzia Ansa in Vaticano. Da allora, giorno dopo giorno, ha seguito la traiettoria della Chiesa nel passaggio di millennio. Sei Papi, una religiosità che si rinnovava, ma anche crisi profonde e scandali. Una Chiesa tornata ad essere compagna di viaggio dell’umanità, a condividerne speranze, conquiste, ma anche sconfitte, continui sconvolgimenti.
Proprio sul finire della sua stesura, il libro si è incrociato con l’esplosione di una tragedia che ha scosso l’intero pianeta e, per certi aspetti, la Chiesa stessa. Eppure, proprio da come molte persone hanno reagito alla pandemia, proprio dall’inquietudine che le ha riportate a guardarsi dentro, s’è avvertito che si stava in qualche modo ricomponendo l’antica scandalosa frattura tra fede e vita. Come dire che la rivoluzione avviata sessant’anni fa dal Concilio cominciava finalmente a dare i suoi frutti: non tanto nelle mille riforme canoniche o istituzionali, ma all’interno delle coscienze.
Sommario
Introduzione.  I. Un annuncio shock.  II. «Non è il Vangelo che cambia».  III. Quella prima «rivolta».  IV. Niente nella Chiesa è più come prima.  V. Ma fu davvero «impopolare»?  VI. Trentatré giorni soltanto.  VII. Volevano ucciderlo!  VIII. Le prime volte che diventano storia.  IX. Se un papa si dimette.  X. La fede al tempo del coronavirus.
Note sull'autore
Gian Franco Svidercoschi, giornalista dal 1959, ha seguito per oltre sessant’anni le vicende della Chiesa cattolica. Ha lavorato in agenzie di stampa, giornali, radio, tv e come sceneggiatore in due film su papa Wojtyla. È stato vicedirettore dell’Osservatore Romano e ha scritto più di una ventina di libri. Ha collaborato con Giovanni Paolo II alla stesura di Dono e Mistero. Con EDB ha pubblicato Il ritorno dei Chierici. Emergenza Chiesa tra clericalismo e concilio (2012).