Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Sognare l'Europa

Saggi di Lucio Caracciolo e Andrea Riccardi

Pubblicazione:  13 febbraio 2017
Edizione:  1
Pagine:  128
Peso:  134 (gr)
Collana:  P6 Lapislazzuli
Formato:  112x180x8 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
Altri autori:  Contributi di Andrea Riccardi  -  Contributi di Lucio Caracciolo  -  Preparato per la pubblicazione da Luca Grasselli
EAN:  9788810558966 9788810558966
€ 10,00 € 8,50
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,50 ogni copia
Descrizione
Il primo pontefice sudamericano della storia ha mostrato di avere molto a cuore i destini dell'Europa e ben chiari i suoi compiti. Il volume propone tre testi di papa Francesco: i discorsi al Consiglio d'Europa e al Parlamento europeo (25 novembre 2014) e quello pronunciato in occasione del Premio internazionale Carlo Magno, conferitogli il 6 maggio 2016. A 60 anni dalla firma del Trattato di Roma (25 marzo 1957), Lucio Caracciolo e Andrea Riccardi accompagnano questi interventi con un proprio contributo di taglio geopolitico ed ecclesiale.

Sommario
I. Ridare speranza al futuro. Discorso al Parlamento Europeo (Strasburgo, 25 novembre 2014).  II. L’albero e le radici. Discorso al Consiglio d’Europa (Strasburgo, 25 novembre 2014).  III. Sognare l’Europa. Discorso al conferimento del Premio Carlo Magno (Città del Vaticano, 6 maggio 2016).  IV. Lucio Caracciolo. Lo sguardo di Magellano.  V. Andrea Riccardi. L’utopia europea di Francesco.
Note sull'autore
Lucio Caracciolo è direttore della rivista di geopolitica Limes, che ha fondato nel 1993, e della Eurasian Review og Geopolitics Heartland, nata nel 2000. È considerato uno dei massimi esperti italiani di geopolitica.

Andrea Riccardi, ordinario di Storia contemporanea e noto studioso della Chiesa cattolica, editorialista del Corriere della Sera e Avvenire, autore di numerosi saggi, è il fondatore della Comunità di Sant'Egidio. È stato ministro per la Cooperazione internazionale e l'integrazione del governo Monti.