Miserere

Il più celebre salmo penitenziale

Pubblicazione:  22 febbraio 2016
Edizione:  1
Pagine:  144
Peso:  128 (gr)
Collana:  P6 Lapislazzuli
Formato:  110x180x9 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810558591 9788810558591
€ 11,50 € 9,78
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,72 ogni copia
Descrizione
Il Salmo 51, detto Miserere dal titolo della traduzione latina, è uno dei principali componimenti del Salterio, di cui costituisce il più celebre testo penitenziale.
Già presente nella grande riflessione paolina sul peccato, il Salmo entra nella tradizione patristica, diventa l’ossatura ideale delle Confessioni di Agostino, ma anche il segnale di battaglia del Savonarola e una specie di motto per i soldati di Giovanna d’Arco. Amato visceralmente da Lutero, che gli dedicherà pagine altissime e indimenticabili, il Miserere è stato il silenzioso compagno di lacrime di tanti peccatori pentiti, la segreta biografia di anime sensibili, lo specchio della coscienza vivissima e lacerata di uomini come Dostoevskij e il testo ispiratore per artisti come Rouault e compositori come Donizetti e Bach.
Sommario
«Contro te ho peccato!». Salmo 51 (50).  Testo e contesto. Le origini del Miserere. Dimensione letteraria. La struttura del salmo.  La simbologia del salmo.  Lettura esegetica. La regione oscura del peccato (vv. 3-11).  La regione luminosa della grazia (vv. 12-19).  Appendice liturgica (vv. 20-21).  Le liturgie penitenziali bibliche.  Una nota conclusiva.
Note sull'autore
Gianfranco Ravasi, del clero ambrosiano, biblista di fama internazionale, autore di opere scientifiche e grande divulgatore, dal 2007 è presidente del Pontificio consiglio della cultura e delle Pontificie commissioni per i beni culturali della Chiesa e di archeologia sacra. È stato creato cardinale da Benedetto XVI nel concistoro del 20.11.2010. Predicatore agli esercizi spirituali in Vaticano nel 2013. Noto esegeta, già prefetto della Biblioteca Ambrosiana, è autore tra gli altri di due grandi commenti biblici più volte ristampati: Il libro dei Salmi, 3 voll., (EDB 102008) e Il Cantico dei cantici (EDB 42008). Le EDB pubblicano sia le registrazioni, sia le rielaborazioni in volume delle Conversazioni bibliche da lui tenute al Centro culturale S. Fedele di Milano (circa 50 titoli, sull’Antico e sul NuovoTestamento). Tra le sue ultime pubblicazioni: Darwin e il Papa. Il falso dilemma tra evoluzione e creazione (22013), La sacra pagina. Come interpretare la Bibbia (22014), L’uomo della Bibbia (2014), Il muro e la porta. Esclusione e accoglienza nelle pagine della Bibbia (22015), Grammatica del perdono (2015) e Teologia dell’amore (2015).