L' Ultima intervista

Testi di Sante Babolin, Carlo Aversano, Francesco Bamonte e Stefano Stimamiglio

Pubblicazione:  15 maggio 2017
Edizione:  1
Pagine:  112
Peso:  122 (gr)
Collana:  F7 Fede e vita
Formato:  110x180x7 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Testo di Sante Babolin  -  Testo di Carlo Aversano  -  Testo di Francesco Bamonte  -  Testo di Stefano Stimamiglio
EAN:  9788810521267 9788810521267
€ 8,50 € 7,23
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,27 ogni copia
descrizione
per chi lo ha conosciuto, il volto severo di don Gabriele Amorth è sempre stato in contrasto con il suo spiccato senso dell’umorismo e con uno spirito sereno e gioioso. Le ultime sue conversazioni con Marcello Lanza, avvenute poco prima della morte, contengono il testamento spirituale del sacerdote, considerato in tutto il mondo cattolico il principale oppositore del demonio.
sommario
Prefazione (S. Babolin).  Introduzione (M. Lanza).  I. Intervista. 1. L’esorcista più autorevole del mondo.  2. Vita familiare e storia vocazionale.  3. Il ministero di esorcista diocesano.  4. Dio, l’uomo e il diavolo.  5. Esorcismo e conversione del cuore.  II. I funerali di don Amorth. 1. Omelia della messa funebre (S. Stimamiglio).  2. Messaggio in memoria di don Amorth (F. Bamonte).  Conclusione.  Postfazione (C. Aversano).
note sull'autore
Gabriele Amorth (1925-2016) sacerdote della Società San Paolo, è stato l’esorcista più famoso al mondo. Autore di numerosi libri tradotti in molte lingue, con EDB ha pubblicato Un esorcista racconta (62010), Nuovi racconti di un esorcista (132005), Esorcisti e psichiatri (82013), Liberaci dal male. Preghiere di liberazione e guarigione (62011), Racconti di un esorcista (2014), Angeli e diavoli. Cinquanta domande a un esorcista (2014) e Padre Pio. Breve storia di un santo (nuova edizione 2015).

Marcello Lanza, esorcista della diocesi di Acerra, ha conseguito la licenza in Teologia spirituale alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. È membro dell’Associazione internazionale esorcisti.