Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

« È tempo di svegliarvi dal sonno»

Vita mistica e demonologia nella pastorale dell’esorcismo. Prefazione del vescovo Beniamino Depalma. Con un’intervista a Gabriele Amorth

Pubblicazione:  22 maggio 2017
Edizione:  1
Pagine:  360
Peso:  374 (gr)
Collana:  F7 Fede e vita
Formato:  122x190x20 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Beniamino Depalma  -  Salvatore Giovanni Rinaldi
Altri autori:  Intervistato Gabriele Amorth
EAN:  9788810521250 9788810521250
€ 25,00 € 21,25
Sconto:  15%
Risparmi: € 3,75 ogni copia
Descrizione
Questo libro è  la narrazione appassionata di un’esperienza ministeriale. Don Marcello Lanza, esorcista, vive il suo sacerdozio in un ambito pastorale non facile per l’intreccio teologico e psicologico che si riscontra nell’accompagnare coloro che manifestano fenomeni di possessione demoniaca. La realtà degli esorcismi, infatti, non può essere affrontata solo nell’ambito della ritualità e gestualità liturgica, ma richiede uno studio teologico competente e d’intesa con le scienze umane.

Sommario
Prefazione (B. Depalma).  Messaggio di padre Francesco Bamonte, i.c.m.s.  Presentazione.  I. Satana odia l’uomo. 1. L’uomo: immagine e somiglianza di Dio.  2. L’uomo… creato per conoscere e amare Dio.  3. Conversione e «conversioni».  4. Atteggiamenti pastorali inappropriati dei presbiteri nel ministero dell’esorcismo.  5. Il  Paràkletos: la lotta dello Spirito Santo contro Satana nella vita mistica.  II. Eucaristia e penitenza nella lotta contro Satana. 1. Il mistero di Cristo nella santa messa:«La sua Eucaristia è, prima di tutto, un sacrificio».  2. Trasformazione mistica e vigore spirituale nella lotta contro Satana.  3. Alcune indicazioni teologiche in merito alle cosiddette «messe di guarigione».  4. Il sacramento della penitenza: il grande esorcismo contro Satana.  III. Vita mistica, peccato ed esorcismo. 1. Mistica, vita mistica ed esorcismo.  2. Psicofarmaci ed esorcismo.  3. Alcuni peccati che rafforzano la presenza di Satana e annullano l’effetto dell’esorcismo.  4. Pornografia, dipendenza sessuale e demonologia.  IV. Aspetti teologici e pastorali degli indemoniati. 1. Possessione diabolica e ignoranza teologica.  2. «I più poveri tra i poveri…».  3. Le vittime della possessione diabolica.  4. I responsabili della possessione diabolica.  5. Libertà e unione con Dio nel cuore dell’indemoniato.  6. Il senso del pudore negli indemoniati.  7. Sacerdoti e suore posseduti dal demonio nell’esperienza esorcistica di don Gabriele Pietro Amorth.  8. Maleficio e possessione diabolica.  9. Chiamati a essere esorcisti di se stessi nella vita mistica.  10. Testimonianze.  V. Don Gabriele Pietro Amorth: un’esperienza che ha segnato la mia vita. 1. La mia esperienza con don Gabriele Pietro Amorth.  2. Intervista a don Amorth.  3. Omelia della messa funebre.  4. Messaggio di padre Francesco Bamonte in memoria di don Gabriele Pietro Amorth al termine della santa messa esequiale.  Conclusione.  Bibliografia.  Postfazione (S. G. Rinaldi).
Note sull'autore
Marcello Lanza, esorcista della diocesi di Acerra dal 2011, ha conseguito una licenza in Teologia spirituale alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale sez. san Luigi, dove attualmente è impegnato in un dottorato di ricerca teologica. In diocesi ricopre anche l’incarico di Cappellano dell’Ospedale Civile Ave Gratia Plena  in San Felice a Cancello (CE), si occupa di teologia della vita mistica e demonologia ed è membro dell’Associazione internazionale esorcisti. Per EDB ha pubblicato La lotta contro Satana nella vita mistica. Riflessioni ed esperienze di un esorcista (2015) e La Divina misericordia. Santa Faustina Kowalska e il ministero dell’esorcismo (2016).