Dove sei?

Diario di bordo di un padre sofferente. Postfazione di Gennaro Matino

Pubblicazione:  26 ottobre 2018
Edizione:  1
Pagine:  128
Peso:  188 (gr)
Collana:  F5 Itinerari
Formato:  140x210x9 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Postfazione di Gennaro Matino
EAN:  9788810513712 9788810513712
Ultima ristampa:  29 novembre 2018
€ 11,50 € 9,78
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,72 ogni copia
Descrizione
Il 21 novembre 2016 la piccola Sara muore, a soli 9 anni, in modo improvviso e inaspettato. L’evento travolge la vita tranquilla e ordinariamente felice di una famiglia.
Cosciente della possibilità di perdersi nel dolore di una morte inspiegabile, impaurito da una piega imprevista presa dalla propria vita, il padre Alessandro racconta i due mesi successivi al funerale della figlia, descrivendo gli eventi, le situazioni, gli incontri avvenuti in quel periodo. E analizza, in forma di diario, se stesso e gli altri componenti della famiglia, la moglie Lu e i figli Francesco e Stefano. Nel farlo, si interroga sulle questioni più profonde dell’esistenza, dal senso stesso della vita alla sua precarietà. E lo fa senza giungere a una risposta, ma mettendo in luce la fragilità della nostra condizione e la necessità di partire da questa fragilità per costruire un’esistenza cosciente, che sia frutto di scelte e non assomigli troppo all’inevitabile rotolare di una palla su un piano inclinato. Alessandro descrive il suo dolore attraverso racconti personali che possono parlare a ognuno di noi. Dalle sue parole e dalla reazione della sua famiglia traspare la speranza che, sebbene non si possa dare un senso a una morte senza senso, si può forse dare un nuovo senso alla propria vita.
Sommario
Premessa.  I. Dove sei? Diario di bordo di un padre sofferente.  Quello che non ti aspetti.  Prologo.  24 novembre 2016.  27 novembre 2016.  28 novembre 2016.  30 novembre 2016.  1 dicembre 2016.  2 dicembre 2016.  10 dicembre 2016.  13 dicembre 2016.  14 dicembre 2016.  16 dicembre 2016.  20 dicembre 2016.  23 dicembre 2016.  27 dicembre 2016.  28 dicembre 2016.  1 gennaio 2017.  4 gennaio 2017.  9 gennaio 2017.  11 gennaio 2017.  12 gennaio 2017.  13 gennaio 2017.  14 gennaio 2017.  15 gennaio 2017.  16 gennaio 2017.  17 gennaio 2017.  18 gennaio 2017.  19 gennaio 2017.  20 gennaio 2017.  21 gennaio 2017.  22 gennaio 2017.  23 gennaio 2017.  24 gennaio 2017.  26 gennaio 2017.  27 gennaio 2017.  29 gennaio 2017.  1 febbraio 2017.  3 febbraio 2017.  Io 2.0.  Messaggio a un amico. Postfazione (G. Matino).
Note sull'autore
Alessandro Flora è professore all’Università di Napoli Federico II e membro del consiglio di presidenza dell’Associazione geotecnica italiana. Membro del comitato editoriale della Rivista Italiana di Geotecnica, è autore di numerosi articoli sulle più prestigiose riviste internazionali del settore. 

Gennaro Matino, parroco napoletano e scrittore, insegna Teologia pastorale alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Storia del cristianesimo all’Università Suor Orsola Benincasa. È editorialista di Avvenire, Il Mattino e la Repubblica.