Desiderare e scegliere

Un percorso spirituale con Ignazio di Loyola

Pubblicazione:  12 febbraio 2018
Edizione:  1
Pagine:  152
Peso:  194 (gr)
Collana:  F5 Itinerari
Formato:  140x210x9 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810513620 9788810513620
Ultima ristampa:  8 febbraio 2019
€ 15,00 € 14,25
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,75 ogni copia
Descrizione
Dal dialogo e dal confronto tra un vescovo e una coppia di sposi, accomunati da anni di amicizia e di fede condivisa, nasce questa catechesi cristiana per gli uomini e le donne di oggi. È un percorso che risponde alla moderna sensibilità laicale e si ispira alla Bibbia e agli Esercizi di sant'Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù. Lontano sia dalle soluzioni indiscutibili e preconfezionate sia dal «fai da te», la spiritualità viene qui presentata non come il regno dei devoti, ma come la dimensione che offre un senso all'uomo di oggi e indica nel discernimento lo strumento per affrontare i problemi di fondo della vita quotidiana. La Chiesa viene considerata il luogo nel quale elaborare le decisioni da prendere, nel confronto con gli altri e con la secolare esperienza del popolo di Dio.
Sommario
Introduzione. Spiritualità ignaziana: cioè?  I. Spiritualità: un bisogno antico e sempre nuovo.  II. La via di Ignazio.  III. Principio e fondamento.  IV. L’esperienza del fallimento.  V. La buona notizia.  VI. Incontrare e conoscere Gesù.  VII. Volontà di Dio, volontà dell’uomo.  VIII. Discernimento e diaboliche astuzie.  IX. Sentire nella Chiesa.  Appendici. 1. Vita di sant’Ignazio.  2. Testo del Principio e fondamento.  3. Rilettura della giornata o esame di coscienza, per rimanere alleati del Signore e vigilanti su noi stessi.  4. Per procedere col metodo ignaziano nella preghiera...  5. La spiritualità ignaziana in Italia. Luoghi, gruppi e associazioni.  6. Ringraziamenti.
Note sull'autore
Paolo Bizzeti, gesuita, è vescovo del Vicariato Apostolico di Anatolia (Turchia). Biblista di formazione, ha diretto il Centro di Spiritualità Villa San Giuseppe di Bologna e il Centro Antonianum di Padova e favorito la nascita di comunità residenziali di famiglie, seguendole nell’arco di oltre trent’anni. Con EDB ha pubblicato Fino ai confini estremi. Meditazioni sugli Atti degli apostoli (22009) e Turchia. Guida biblica, patristica, archeologica e turistica (2014). 
Sara Selmi, insegnante di religione, e Sebastiano Nerozzi, docente di Storia del pensiero economico e Storia dell’impresa all’Università Cattolica del Sacro Cuore, sono sposati e hanno tre figli.