Con Maria di Magdala

Nel giardino del Risorto

Pubblicazione:  9 febbraio 2009
Edizione:  1
Pagine:  208
Peso:  290 (gr)
Collana:  F5 Itinerari
Formato:  140x210x14 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810510674 9788810510674
Ultima ristampa:  20 settembre 2010
€ 18,30 € 15,56
Sconto:  15%
Risparmi: € 2,74 ogni copia
Descrizione
Maria di Magdala, di cui parlano i Vangeli di Luca e Giovanni, è diventata soggetto della narrativa e dell’arte lungo i secoli. I credenti la contemplano come la discepola del Signore. «Tale io la vedo e voglio continuare a guardarla come fonte d’ispirazione. Quando mi accosto al giardino pasquale per capire “chi cerco” nella mia vita, trovo in lei la risposta soprattutto nei momenti di assenza e di perdita. Come per lei, perplessa e in attesa, anche per noi esiste la possibilità di essere disorientati nei momenti di buio e di esultare per la gioia di un incontro improvviso che c’invita a cercare “un’altra Presenza” oltre i nostri pensieri e progetti, per diventare persone pienamente umane» (dalla Introduzione). Con pagine ricche di afflato poetico, l’autrice accompagna il lettore in un viaggio con Maria Maddalena che approda all’incontro con Gesù, alla fede pasquale.
Sommario
Una lettera di Enzo Bianchi.  Introduzione. L’incontro con Maria di Magdala.  Il giardino, terra di Dio.  Dal Vangelo di Giovanni (20,1-18).  I. L’alba del nuovo giorno.  1. A mani aperte.  2. La visione della voce.  3. Nello specchio dell’altro.  4. Dentro il giardino.  II. Nei giardini dell’alleanza.  1. La nuova partenza.  2. In quel borgo della Galilea.  3. Dal giardino della Pasqua.  4. Entrando in Eden.  5. Verso la Terra promessa.  6. Al giardino del Diletto.  III. Abitando il desiderio.  1. L’attesa fedele.  2. Alla sorgente.  3. La ricerca dell’Amato.  4. Il contatto che sana.  5. La Donna del desiderio.  IV. La voce e il nome.  1. In ascolto della voce.  2. Dal silenzio la Parola.  3. Il suo nome, Gesù.  4. La luce nuova.  V. A piedi nudi.  1. I primi passi.  2. Da nomade.   3. In solitudine.  4. Unita a Cristo.  VI. E ora dove sei, Maria?  1. Presso l’Albero della vita.  2. Nel giardino della storia.  3. Il dono di Maria di Magdala.  Epilogo. Con occhi nuovi.  Bibliografia.
Note sull'autore
Maria Tondo, nata a Salice Salentino (Lecce), si è formata nelle discipline umanistiche di lettere e psicologia. Ha lavorato nella scuola ed esercitato un’intensa attività di accompagnamento vocazionale dei giovani. Negli anni ’70 ha operato in campo socio-politico svolgendo la funzione di sindaco nel comune di residenza. Linea dominante che dà unità e continuità ai suoi scritti pedagogici e spirituali è il tema della relazione. Frutto del suo interesse per la problematica del femminile è il volume Donna profezia e futuro, Milano 1997. Presso le EDB ha pubblicato Di fronte al progetto di vita. Un percorso formativo con i giovani, Bologna 2005, 22006.