Io vivo rischiando per te

Christophe Lebreton trappista, martire del XX secolo

Pubblicazione:  1 gennaio 2008
Edizione:  1
Pagine:  464
Peso:  490 (gr)
Collana:  F5 Itinerari
Formato:  140x210
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810510568 9788810510568
Ultima ristampa:  1 aprile 2008
€ 38,20 € 32,47
Sconto:  15%
Risparmi: € 5,73 ogni copia
Descrizione
Christophe Lebreton è il più giovane dei sette monaci trappisti francesi uccisi in Algeria nel 1996 per mano di un gruppo fondamentalista islamico. Il cammino che lo ha condotto ad appartenere alla comunità monastica legata con voto di stabilità a Tibhirine, e a morire martire a soli 46 anni a motivo di questa scelta, viene mirabilmente tratteggiato dall’autrice. La biografia spirituale che propone è largamente costruita attraverso l’esame degli scritti – poesia e prosa – di p. Christophe, in massima parte inediti. Se ne coglie una consapevolezza via via crescente della vocazione al martirio ricevuta dal Signore Gesù: «Bisognerà partire. Fuggire su ordine dell’Altissimo? Si tratta al momento / di vivere e rimanere qui / fino a quando TU verrai. AMORE».
Sommario
Introduzione.  1. "Un giorno mi è apparso il tuo «Ti amo»” (Francia, 1974/1987).  2. “Servo del dono” (Algeria - Tibhirine, 1989/1993).  3. “Canterò il mio poema per il Re” (Il Diario del 1993: agosto-dicembre).  4. Dal Cristo servo sofferente alla Chiesa sposa e serva (1994).  5. La Chiesa ai piedi della croce, testimone della Verità crocifissa (1995).  6. L’ultima Pasqua: il martirio come compimento supremo (1996).  Epilogo. Una teologia del martirio per il III millennio.  Biografia sintetica di Christophe Lebreton.  Bibliografia.
Note sull'autore
MIRELLA SUSINI, dopo la laurea in lingue e letterature straniere moderne presso l’Università La Sapienza di Roma, ha conseguito il dottorato in teologia presso la Pontificia Università Antonianum, ove ora insegna come docente invitata alla Facoltà di teologia e all’Istituto superiore di scienze religiose. Dal 2005 è docente incaricata di cristologia e teologia trinitaria presso la scuola di teologia per laici «Mons. Guglielmo Giaquinta» della diocesi di Tivoli. Presso le EDB ha pubblicato Il martirio cristiano esperienza di incontro con Cristo. Testimonianze dei primi tre secoli, 2003 e I martiri di Tibhirine. Il dono che prende corpo, 2005.