Teologia dell'ecumenismo

Pubblicazione:  12 febbraio 2018
Edizione:  1
Pagine:  248
Peso:  240 (gr)
Collana:  D7 Fondamenta
Formato:  120x195x13 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Preparato per la pubblicazione da Giambattista Cairo
EAN:  9788810432150 9788810432150
Ultima ristampa:  27 ottobre 2020
€ 23,00 € 21,85
Sconto:  5%
Risparmi: € 1,15 ogni copia
Descrizione

Questo volume si propone di delineare il quadro di riferimento della Teologia dell’ecumenismo e di attraversare la storia del movimento ecumenico, con una specifica attenzione rivolta al decreto conciliare Unitatis redintegratio e alle tappe della sua ricezione. L’intento è individuare i principi e le linee emergenti, le linee-guida e le parole-chiave che consentono di affrontare alcune delle problematiche più attuali. In questo contesto, termini come «dialogo», «unità» e «comunione» si configurano come elementi costitutivi di un linguaggio che permette di affrontare serenamente anche le questioni ancora aperte, per esempio i nodi relativi ai sacramenti, all’ecclesiologia e all’etica.
Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari. 

Sommario
Principali abbreviazioni.  Introduzione.  I. Riconciliare la pluralità.  II. Un sogno di comunione.  III. Unitatis redintegratio: il salto di qualità.  IV. Accogliere il sogno: la recezione di Unitatis redintegratio.  V. Francesco: un nuovo dinamismo ecumenico.  VI. Il presente dell’ecumenismo: il dialogo.  VII. Il futuro dell’ecumenismo.  VIII. L’orizzonte della koinonia.  IX. Interpretare la koinonia.  X. Costruire koinonia.  Conclusione.
Note sull'autore
Simone Morandini è vicepreside dell’Istituto di Studi ecumenici San Bernardino di Venezia e docente alla Facoltà Teologica del Triveneto. Coordina il progetto "Etica, filosofia e teologia" della Fondazione Lanza e il Gruppo di lavoro "Custodia del creato" dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza episcopale italiana; è membro della presidenza dell'ATISM. Tra le sue  pubblicazioni si segnalano, con EDB: Nel tempo dell’ecologia: etica teologica e questione ambientale (1999), Il lavoro che cambia. Un’esplorazione etico-teologica (2000), Da credenti nella globalizzazione. Teologia ed etica in orizzonte ecumenico (2008).