Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

La Chiesa ortodossa

4. Liturgia. Prefazione del card. Leonardo Sandri

Pubblicazione:  1 febbraio 2017
Edizione:  1
Pagine:  420
Peso:  472 (gr)
Collana:  B8 Studi religiosi
Formato:  120x200x24 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
Altri autori:  Tradotto da Giovanna Parravicini  -  Tradotto da Massimo Ragazzi
EAN:  9788810417119 9788810417119
€ 49,00 € 41,65
Sconto:  15%
Risparmi: € 7,35 ogni copia
Descrizione
La liturgia è l’elemento che meglio caratterizza la cultura e l’animus del cristianesimo orientale. Nel mondo ortodosso, infatti, essa è scuola di preghiera, ma anche apprendimento della Scrittura, della spiritualità e della dottrina. La preghiera stessa, sia individuale che comunitaria, è prevalentemente liturgica, segue canoni consacrati da una tradizione antichissima che affonda le proprie radici nella vita delle comunità apostoliche e delle prime comunità monastiche.
Il volume si articola in quattro capitoli, il primo introduttivo alla liturgia e i successivi ai cicli liturgici quotidiano, settimanale e annuale. Il lettore viene accompagnato alla scoperta di un tesoro millenario di poesia e spiritualità, attraverso ampie citazioni di inni e preghiere della Chiesa orientale, ma anche significati e valori sottesi ai gesti liturgici della Chiesa latina, che nell’essenza condivide, sia pure in forme diverse o parallele, il patrimonio liturgico.
Il testo affronta anche i problemi legati al rinnovamento liturgico, tema sempre più urgente per una Chiesa che si trova a dover rispondere all’esigenza di una testimonianza nel contesto della società odierna.
Sommario
Introduzione.  I. Alcune caratteristiche della liturgia della Chiesa ortodossa.  II. Liturgia del ciclo quotidiano. 1. Formazione del ciclo liturgico quotidiano.  2. Vespro, compieta, ufficio notturno, mattutino, ore.  3. La divina liturgia.  III. Ciclo liturgico settimanale. 1. Formazione del ciclo liturgico settimanale.  2. Liturgia domenicale e feriale.  IV. Ilciclo liturgico annuale. 1. Formazione del ciclo liturgico annuale.  2. Le celebrazioni dall’inizio dell’anno liturgico fino alla Presentazione al tempio della santissima Madre di Dio.  3. Il ciclo natalizio.  4. La liturgia dalla Domenica del pubblicano e del fariseo al Sabato santo.  5. Il ciclo pasquale.  6. La liturgia dall’inizio del digiuno di San Pietro fino alla fine dell’anno liturgico.
Note sull'autore
Ilarion Alfeev è metropolita di Volokolamsk, presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca e membro permanente del Sacro Sinodo. È stato vescovo ortodosso di Vienna e d’Austria, Amministratore pro tempore della diocesi di Budapest e d’Ungheria, rappresentante della Chiesa ortodossa russa presso le istituzioni europee a Bruxelles. Diplomato in violino, pianoforte e composizione, si è formato al monastero del Santo Spirito di Vilnius, in Lituania, al Seminario e all’Accademia Teologica di Mosca, all’Università di Oxford e all’Istituto Teologico San Sergio di Parigi. Ha insegnato Omiletica,Teologica dogmatica, Studi neo-testamentari e Greco bizantino nelle Scuole teologiche moscovite. Apprezzato compositore di musica sacra, è autore di numerose pubblicazioni, molte delle quali tradotte nelle maggiori lingue europee. In italiano, l’editore Qiqajon ha proposto: La gloria del Nome. L’opera dello schimonaco Ilario e la controversia athonita sul Nome di Dio all’inizio del XX secolo (2002); La forza dell’amore. L’universo spirituale di sant’Isacco il Siro (2003); Cristo vincitore degli inferi (2003). Per EDB i primi tre volumi dell’opera La Chiesa ortodossa. 1. Profilo storico (2013), 2. Dottrina (2014) e 3. Tempio, icona e musica sacra (2016).