Storia della Chiesa Ortodossa Russa

Tra messianismo e politica. Presentazione di Sua Santità Alessio II Patriarca di Mosca e di tutte le Russie

Pubblicazione:  26 gennaio 2009
Edizione:  1
Pagine:  264
Peso:  266 (gr)
Collana:  B8 Studi religiosi  sezione: Nuova serie
Formato:  125x205x15 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Inchiostrato o colorato da Alessio II
EAN:  9788810417034 9788810417034
Ultima ristampa:  26 gennaio 2009
€ 34,00 € 28,90
Sconto:  15%
Risparmi: € 5,10 ogni copia
Descrizione
In sette capitoli e un Excursus, a scansione cronologica, viene delineato un profilo della storia della Chiesa Ortodossa Russa. Il taglio narrativo, tutto incentrato sui fatti e sui personaggi, rende la lettura facile e coinvolgente; le riflessioni storiche e teologiche, disseminate lungo la narrazione, aprono continue finestre di comprensione su un cristianesimo che si è nutrito di fonti e di contesti del tutto diversi da quelli dell’Occidente. Di fondamentale importanza il capitolo dedicato al concilio che la Chiesa Ortodossa Russa ha celebrato nel bel mezzo della rivoluzione d’ottobre: solo attingendo alla maturità teologica e spirituale di quell’avvenimento, la Chiesa ha potuto attraversare il deserto del marxismo-leninismo applicato e conservare la fede per il popolo credente.
Sommario
Ai lettori del libro dal Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Alessio II.  I. Il battesimo della Rus’.  II. Dal patriarca Filarete alla riforma ecclesiastica del patriarca Nikon e al raskol’.  III. Pietro il Grande e le riforme.  IV. Caterina II e la secolarizzazione.  V. Il periodo sinodale. Il concilio di Mosca (1917-18).  VI. La religione dello Stato e l’olocausto.  VII. Conclusione. La rinascita.  Excursus. Uniatismo e Chiesa greco-cattolica in Ucraina.  Bibliografia.  Indici. 
Note sull'autore
Angelica Carpifave, studiosa di cultura russa, ha diretto l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e ha costituito la Fondazione Culturale Helikon Onlus, con sede a Roma, riconosciuta dallo Stato, che ha realizzato importanti scambi culturali tra Italia e Russia e una significativa attività nell’ambito sociale-umanitario. Ha ricevuto il titolo di professore honoris causa dell’Università Statale Culturale di Mosca, in riconoscimento del lavoro scientifico svolto nell’ambito della storia della cultura russa e per aver favorito lo sviluppo delle relazioni culturali tra Italia e Russia. Ha tenuto seminari di storia della Chiesa ortodossa russa presso l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, di storia della cultura e della spiritualità russa presso l’Accademia teologica di Mosca. Ha pubblicato: La categoria della perfezione nell'opera di Dostoevskij, Mosca 1997; Splendori della Corte degli Zar, Milano 1999; L'Italia e l'Impero russo, Mosca 2001; Conversazioni con Alessio II Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Milano 2003; La laura della Ss. Trinità di s. Sergio di Radonež nella storia, nella cultura e nella vita spirituale della Russia, Mosca 2007; Besedy c Aleksiem II Patriarchom Moskovskim i vseja Rusi, Edizioni del Patriarcato di Mosca, Mosca 2008.