Temi di Teologia Orientale. 2

Pubblicazione:  24 settembre 2012
Edizione:  1
Pagine:  448
Peso:  497 (gr)
Collana:  B3 Nuovi saggi teologici
Formato:  140x215x25 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810408339 9788810408339
€ 44,80 € 38,08
Sconto:  15%
Risparmi: € 6,72 ogni copia
Descrizione
La Chiesa cattolica è impegnata in modo irreversibile a percorrere la via dell’ecumenismo e, al fine di un proficuo dialogo, risulta di fondamentale importanza la reciproca conoscenza. In particolare, l’Oriente cristiano racchiude in sé autentiche e antichissime tradizioni apostoliche, che rappresentano senza dubbio una componente essenziale della Chiesa di Cristo. Col proprio specifico approccio al mistero rivelato, la teologia d’Oriente propone una visione complementare a quella dell’Occidente cristiano. L’espressione ‘Oriente cristiano’ non designa infatti semplicemente una connotazione storico-geografica del cristianesimo, ma anche e soprattutto un insieme di caratteristiche vitali, che formano e determinano la tradizione orientale. L’opera, in due volumi, presenta la teologia delle Chiese dell’Oriente cristiano. Dopo una panoramica di tutte le Chiese orientali, la cornice interpretativa della loro teologia e dei loro contenuti su Dio, Trinità, ecclesiologia, Maria Vergine, liturgia e sacramentaria, temi esposti nel volume primo, il secondo affronta le questioni relative a cosmologia e angelologia, antropologia teologica, cristologia, spiritualità, escatologia e offre un’ampia iniziazione all’icona.
Sommario
Presentazione (D. Salachas). Prefazione.  I. DIO CREATORE E LE CREATURE: ANGELI, COSMO E UOMO. 1. Il Dio creatore e le creature nella teologia ortodossa.  2. Il Dio creatore e le creature nella teologia siriaca.  3. Il Dio creatore e le creature nella Chiesa copta.  4. Il Dio creatore e le creature nella Chiesa etiopica.  5. Il Dio creatore e le creature nella teologia armena.  II. ANTROPOLOGIA TEOLOGICA. 1. L’antropologia teologica nella Chiesa ortodossa.  2. L’antropologia teologica nelle Chiese di tradizione siriaca.  3. L’antropologia teologica nella Chiesa armena.  4. L’antropologia teologica nella Chiesa copta.  5. L’antropologia teologica nella Chiesa etiopica.  III. IL MISTERO DI CRISTO. 1. Premesse: analizzando due millenni di cristologia.  2. Cristologia ortodossa (calcedonese).  3. Cristologia monofisita/miafisita (copta, etiopica, sira, armena, indiana).  4. Rilievi conclusivi.  IV. ESCATOLOGIA. 1. L’escatologia nella Chiesa ortodossa.  2. L’escatologia nella Chiesa copta.  3. L’escatologia nella Chiesa etiopica.  4. L’escatologia nella Chiesa armena.  5. L’escatologia nelle Chiese di tradizione siro-occidentale.  6. L’escatologia nella Chiesa assira dell’Oriente.  V. INIZIAZIONE ALL’ICONA. 1. L’icona nella Chiesa ortodossa bizantina.  2. Le icone nelle antiche Chiese orientali.  Conclusione.  Bibliografia.  Indice dei nomi.  Indice dei luoghi.
Note sull'autore
PIER GIORGIO GIANAZZA, nato a Cerro Maggiore (MI) nel 1945, parte giovanissimo per la Terra Santa, ove nel 1973 viene ordinato sacerdote nei salesiani di don Bosco. Laureato in filosofia e teologia, insegna queste materie da oltre trent’anni (Istituto Teologico di Cremisan a Gerusalemme, Università di Betlemme, Centro superiore di studi filosofici-teologici di Harissa in Libano). Ha pubblicato una sessantina di articoli, sia di teologia che di divulgazione, sulla Terra Santa e, presso le EDB, due agili volumi di informazione sulle Chiese di Terra Santa: Guida alle comunità cristiane di Terra Santa. Diversità e fede nei luoghi di Gesù (22011), Cattolici di rito orientale e Chiesa latina in Medio Oriente (2010) e la prima tavola di questo dittico sulla teologia delle Chiese ortodosse: Temi di Teologia Orientale. 1 (2010).