Tipologia e compimento delle Scritture nel Vangelo di Giovanni

Analisi di alcuni racconti del Quarto Vangelo

Pubblicazione:  4 marzo 2019
Edizione:  1
Pagine:  280
Peso:  540 (gr)
Collana:  A8 Supplementi alla Rivista Biblica
Formato:  170x240x17 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810302569 9788810302569
€ 30,00 € 25,50
Sconto:  15%
Risparmi: € 4,50 ogni copia
Descrizione
Il volume suggerisce un percorso metodologico per lo studio della tipologia, fondato prevalentemente sull’analisi narrativa. Si occupa dunque di tipologia anzitutto come di un fenomeno letterario, nel quadro dei procedimenti intertestuali che riguardano figure bibliche e che comportano una progressione rivelativa evidenziabile tramite lo studio della funzione narrativa del testo precursore nel testo d’arrivo. Tale progressione costituisce anche, sul piano retorico, un appello alla fede del lettore.
Questo studio prende posizione, in modo argomentato e fondato, anche in merito all’accusa di supersessionism (sostituzione) rivolta al Vangelo di Giovanni, tema particolarmente importante per il dialogo ebraico-cristiano e per la teologia.
Sommario
Sigle e abbreviazioni.  Prefazione.  Introduzione.  I. Questioni metodologiche sulla tipologia alla luce di 1Cor 10,1-13.  II. La tipologia: breve storia della ricerca.  III. Percorso metodologico.  IV. Le nozze di Cana (Gv 2,1-11).  V. L’acqua viva donata da Gesù (Gv 4,4-42).  VI. Il pane della vita e la manna esodica (Gv 6,1-71).  VII. Compimento tipologico nella sequenza della morte di Gesù (Gv 19,16b-42).  VIII. Analisi del compimento tipologico.  Bibliografia.  Indice dei nomi.
Note sull'autore
Davide Arcangeli è docente stabile di Nuovo Testamento all’Istituto Superiore di Scienze Religiose Marvelli di Rimini. Collaboratore delle riviste Parole di Vita e Annale Parola e Tempo, ha pubblicato di recente Testimoni del servo. La «Chiesa in uscita» degli Atti degli Apostoli. Con schede di lettura popolare (Il Ponte 2015).