Vangelo d'infanzia secondo Matteo

Riletture pasquali delle origini di Gesù

Pubblicazione:  6 maggio 2013
Edizione:  1
Pagine:  232
Peso:  448 (gr)
Collana:  A2 Testi e commenti
Formato:  171x240x14 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810206683 9788810206683
€ 24,00 € 20,40
Sconto:  15%
Risparmi: € 3,60 ogni copia
Descrizione
I primi due capitoli del Vangelo secondo Matteo sono strettamente legati alle Scritture antiche e alla letteratura d’Israele, ma al tempo stesso si riferiscono in modo peculiare agli eventi neotestamentari, in particolare alla Pasqua, e anticipano contestualmente il mistero della croce e del rifiuto di Cristo. In altri termini, l’evento pasquale nella sua integrità è già presente in questi testi iniziali e inclusivi dell’intera vicenda evangelica. Per comprendere a fondo quella sorta di «vangelo in miniatura» rappresentato dai racconti dell’infanzia è necessario uno scavo linguistico, stilistico, letterario e tematico che consenta di approfondire la storia della formazione del testo e il difficile rapporto fra tradizione e redazione. Tale approfondimento lascia intendere che il «Vangelo d’infanzia» di Matteo è ben diverso da quello di Luca, perché diverse sono le due opere sul piano delle fonti, del linguaggio, della struttura e della teologia. I racconti dell’infanzia, come ogni altro testo, dipendono da fonti orali e scritte e il dettato a noi pervenuto è frutto di tali tradizioni e del lavoro redazionale operato su di esse. Tradizione e redazione continuamente si intrecciano e in questo gioco si rivela l’abilità dello scriba nel trarre dal suo tesoro «cose nuove e cose antiche».
Sommario
Presentazione dell’autore.  Abbreviazioni.  Introduzione.  I. PRIMA SEZIONE. MATTEO 1. 1. La genealogia (Mt 1,1-17).  2. L’annuncio a Giuseppe (Mt 1,18-25).  II. SECONDA SEZIONE. MATTEO 2. 1. La pericope dei Magi (Mt 2,1-12).  2. Fuga in Egitto (Mt 13-15) - Strage dei bambini (Mt 16-18) - Ritorno e insediamento a Nazaret (Mt 19-23).  APPENDICE. Tradizione-Redazione in Mt 1–2.  Bibliografia.  Indice biblico.  Indice degli autori.
Note sull'autore
ALBERTO VALENTINI, monfortano, ha conseguito il dottorato in scienze bibliche al Pontificio Istituto Biblico con una ricerca sul Magnificat. È stato per anni docente presso la Pontificia Università Gregoriana e la Pontificia Facoltà Teologica Marianum. È socio fondatore e della direzione dell’Associazione Mariologica Interdisciplinare Italiana (AMI). Oltre a numerosi contributi di argomento mariano in riviste e opere scientifiche, ha pubblicato Esperienza cristiana con Maria, Monfortane, Roma 1980, e, per EDB, Il Magnificat. Genere letterario. Struttura. Esegesi (1987), Maria secondo le Scritture. Figlia di Sion e Madre del Signore (22009) e ha curato, insieme ad A. Serra, I Vangeli dell’infanzia, I-II. Atti della XXXI Settimana Biblica Nazionale, in Ricerche Storico-Bibliche 4 (1992).