La Scrittura viva

Guida alle interpretazioni cristiane della Bibbia

Pubblicazione:  1 maggio 2007
Edizione:  1
Pagine:  280
Peso:  540 (gr)
Collana:  A7 Lettura pastorale della Bibbia
Formato:  160x240x19 (mm)
Confezione:  Cartonato
EAN:  9788810201640 9788810201640
Ultima ristampa:  1 maggio 2007
€ 36,50 € 31,03
Sconto:  15%
Risparmi: € 5,47 ogni copia
Descrizione
«La parola di Dio ci raggiunge attraverso la mediazione umana e non allo stato puro, cioè nell’esperienza e nella testimonianza umana limitata. La Bibbia è, al tempo stesso, di Dio e dell’Uomo, perché è il risultato del loro incontro» (dall’Introduzione). Nel concreto questo significa che il carattere eterogeneo della Scrittura – negli autori, nelle epoche, nei generi letterari, negli stili, nei linguaggi e nelle immagini – costringe alla fatica dell’ermeneutica chiunque si accosti alle sue pagine. L’opera tenta di rispondere alle difficoltà del lettore contemporaneo di fronte alle diverse interpretazioni dei testi biblici. Presenta quindi i principali modelli di interpretazione biblica: il modello della tradizione (la proclamazione ecclesiale), quello storico-critico (la ricerca dell’autore e del testo nel suo contesto), quello strutturale/semiotico (il testo come si presenta), narrativo (il processo di comunicazione tra testo e lettori), esperienziale (limitatamente all’ermeneutica femminista). Ogni capitolo studia un modello d’interpretazione e i suoi metodi, e fa il punto anche sull’attuale dibattito tra gli specialisti della materia. Sono infine proposte alcune opzioni di lettura che consentono ai lettori di scoprire la Bibbia come Scrittura viva.
Sommario
Avvertenza al lettore.  Introduzione.  1. L’invito al viaggio. Tra testo e lettori.  2. Il modello kerygmatico. Il Cristo coricato nelle fasce.  3. Il modello storico. Il testo come frutto della storia.  4. Il modello strutturale/semiotico. Il testo come spazio di relazioni.  5. Il modello narrativo. Il testo come storie.  6. Il modello esperienziale. L’interprete come chiave di lettura.  Conclusione: Per una lettura che non rinuncia né alla fede né alla ragione.  Postludio: A guisa di eredità, un tesoro e un campo.  Bibliografia.
Note sull'autore
ELISABETH PARMENTIER è docente di teologia pratica alla Facoltà di Teologia protestante di Strasburgo. Ha pubblicato Les Filles prodigues. Défis des théologies féministes, Labor et Fides, Ginevra 1998.