18 gennaio 2021   18:30 
Zuppi e Segrè presentano il loro nuovo libro
In diretta streaming gli autori de "Le parole del nostro tempo" dialogano sui cambiamenti in atto

Che cosa rimarrà della drammatica esperienza della pandemia che ha colpito tutto il mondo? Come coglierne anche i tratti positivi, quelli che ci permettono di guardare a nuovi stili di vita per il futuro?

 

Il cardinale Matteo Zuppi e il professor Andrea Segrè si interrogano sui principali cambiamenti in corso e su come sarà il nostro futuro nel volume "Le parole del nostro tempo", disponibile anche in ebook. Gli autori presentano il libro durante un dialogo in diretta streaming: dopo i saluti di Elisabetta D'Errico (presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bologna), introduce Stefano Dalla Verità (direttore della Fondazione Forense Bolognese), modera Michele Brambilla (direttore "Il Resto del Carlino"). 

A partire dalle parole che più usiamo nel nostro lessico quotidiano, si confrontano due prospettive – una spirituale e religiosa, l’altra laica e scientifica – che offrono un quadro di riferimenti e di valori per vivere in modo rinnovato il nostro tempo.

Evento in collaborazione con la Fondazione Forense Bolognese e il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Bologna.

PER PARTECIPARE è necessario iscriversi inviando una e-mail a fondazioneforensebo@libero.it entro domenica 17 gennaio 2021.