Lodi, libreria Paoline 
29 novembre 2019   21:00 
Presentazione del libro "I gesti della vita" di Marco Zanoncelli

Senza i gesti la fede rischia di rimanere un atto mentale o intellettuale, privato di quella «perla preziosa» che consente di riappropriarsi, con profondità e intensità, dell’essere uomini, fatti di spirito e di mondo. 

Il libro di Marco Zanoncelli, che si intitola proprio "I gesti della vita", suggerisce un semplice ma accorato viaggio tra i molti e poliedrici gesti che abitano la vita di fede, le azioni e gli atti che la accompagnano e che scandiscono la vita spirituale, come necessaria e imprescindibile manifestazione corporea e sensibile di un senso che ci precede e ci interpella. Il viaggio corre su due binari, distinti ma spesso tangenti: quello che abita i gesti tradizionali della fede, scoprendo il carico di vita di cui essi sono umili custodi, e quello che mostra l’appello trascendente alla fede che è racchiuso, come un tesoro nascosto, nelle esperienze ordinarie della vita.

Con l'autore dialogano Mariateresa Malvicini (co-curatrice) e  Severina Tansini (insegnante). Letture di Mario Susani.