Teologia morale

Pubblicazione:  23 novembre 2017
Edizione:  1
Pagine:  400
Collana:  D7 Fondamenta
Confezione:  e-book
 EPUB  - Filigrana digitale
EAN:  9788810968888 9788810968888
descrizione
L’oggetto della teologia morale è costituito da quelli che, in lingua latina, sono chiamati mores, i costumi o, meglio ancora, i comportamenti umani. In modo ancor più specifico, la teologia morale riflette sulla condotta cristiana a partire dalla rivelazione e dalla ragione. Nel disegno unitario della teologia sistematica, la morale non è primariamente una dottrina da studiare o un’etica da applicare, è ma lo studio del processo nel quale l’uomo, creato a immagine di Dio e redento dalla grazia, tende alla pienezza della sua realizzazione nel contesto dell’economia della salvezza storicamente attuata nella Chiesa. La teologia morale, così definita a partire dal tardo Medioevo, è dunque «teologia della vita cristiana», riferita all’esperienza, alla concretezza dell’agire o della prassi, ai mores, al bene da compiersi. Essa ha trovato una specificazione anche come «teologia spirituale» poiché una vera intelligenza della spiritualità cristiana ingloba in essa la vita morale evangelica, con tutte les ue concrete fondamentali esigenze.
Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.
sommario
Sigle e abbreviazioni.  Introduzione.  Note al testo.  I. Il morale e la morale.  II. La persona  morale. III. La vita nuova in Cristo.  IV.Chiamati alla felicità.  V. La personavirtuosa.  VI. Il rifiutodell’amore. 
VII. La persona religiosa.  VIII. Amarela vita.  IX. Per la salute e il benedell’uomo.  X. Vivere l’amore. 
XI. Diritti, doveri, capacità.  XII. L’attivitàeconomica.  XIII. L’attività politica.  XIV. La salvaguardia della pace e del creato.
note sull'autore
Renzo Gerardi, presbitero del patriarcato di Venezia, ha compiuto gli studi filosoficie teologici alla Pontificia Università Lateranense, dove ha conseguito ildottorato in Teologia nel 1974. Dopo aver insegnato Teologia sacramentaria eTeologia spirituale, attualmente è docente ordinario di Teologia moralespeciale nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense, dicui è pro-rettore. Per EDB ha pubblicato: Teologia ed etica della penitenza.Vita cristiana, vita riconciliata (32008), Storia della morale.Interpretazioni teologiche dell’esperienza cristiana. Periodi e correnti,autori e opere (22012), Le malattie dell’anima. Trattato suivizi capitali (22013), Ilsacramento del perdono per la riconciliazione dei penitenti (2015) e settepiccoli volumi dedicati ai vizi capitali (2015).