Gli Altri e la formazione di sé

Pubblicazione:  22 giugno 2005
Edizione:  1
Pagine:  304
Peso:  338 (gr)
Collana:  P2 Persona e psiche
Formato:  140x210x18 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Eugenio Fizzotti
EAN:  9788810807446 9788810807446
Ultima ristampa:  8 novembre 2010
€ 27,00 € 25,65
Sconto:  5%
Risparmi: € 1,35 ogni copia
Descrizione
La maturazione umana e la maturazione cristiana non possono essere scisse, ma fanno parte di un cammino comune che coinvolge ogni persona nel proprio processo di crescita, lungo tutto l’arco dell’esistenza, e nei contesti relazionali e di gruppo in cui viene a trovarsi. Coerentemente con tale assunto, il volume evidenzia come ogni persona, che cresce nelle proprie capacità umane, cresca anche nella capacità di riscoprire il significato profondo della propria esistenza relazionale in quanto figlio di Dio e insieme indica gli elementi di un processo formativo che può nascere dal contesto di gruppo in cui le persone si trovano a vivere. Le parole chiave che reggono l’intero impianto della trattazione sono tre. Formazione: il testo delinea un percorso esperienziale di maturazione umana e cristiana. Interpersonale: la relazione con gli altri è valorizzata per far comprendere che nella comunità e nei gruppi si può crescere in maturità e identità personale. Permanente: la comunità e il gruppo rappresentano spesso delle scelte di vita e dunque non occasionale è la sollecitazione formativa che da essi scaturisce. I primi otto capitoli offrono indicazioni concrete e semplici per costruire e vivere una piattaforma relazionale positiva; gli ultimi due presentano i risultati di una ricerca tra religiosi.
Sommario
Prefazione (E. Fizzotti).  Introduzione.  1. Il cammino della maturità.  2. Componenti della maturazione umano-cristiana.  3. Il processo di maturazione integrale.  4. Maturazione come compito da ricercare.  5. Il processo di maturazione nelle relazioni con gli altri.  6. La regolazione affettiva nella maturazione relazionale.  7. Giochi e copioni psicologici nella costruzione della piattaforma relazionale. 
8. Maturazione e identità relazionale nella comunità e nei gruppi.  9. Modello dimensionale e analisi del comportamento relazionale in una ricerca tra religiosi.  10. Maturità umana e tensione trascendente.  Appendici.  Bibliografia.
Note sull'autore
Giuseppe Crea, missionario comboniano, psicologo e psicoterapeuta, è docente invitato presso la Pontificia Università Salesiana (cattedra di psicologia e di tecniche dei test), nonché presso l’Istituto di teologia della vita consacrata Claretianum (psicologia transculturale). Lavora nel campo della formazione permanente e, in particolare, si occupa di problematiche connesse alle dinamiche di gruppo nelle comunità religiose. Missionario in Uganda e nella Repubblica Democratica del Congo, per le EDB ha pubblicato: I conflitti interpersonali nelle comunità e nei gruppi (22002), uno studio sul burnout negli operatori pastorali e sui conflitti nei gruppi comunitari e, insieme a F. Mastrofini, Animare i gruppi e costruire la comunità. Indicazioni e metodi per una leadership responsabile (2004).