Gesù nei Vangeli apocrifi

Prefazione di mons. Gianfranco Ravasi

Pubblicazione:  22 novembre 2010
Edizione:  1
Pagine:  384
Peso:  1395 (gr)
Collana:  A2 Testi e commenti
Formato:  195x280x25 (mm)
Confezione:  Brossura con bandelle
Prefazione di:  Gianfranco Ravasi
Altri autori:  Tradotto da Gabriella Zucchi
EAN:  9788810206560 9788810206560
€ 52,00 € 44,20
Sconto:  15%
Risparmi: € 7,80 ogni copia
Descrizione
«Una massa rilevante di scritti cristiani, nati soprattutto dalla pietà popolare ma anche da ambiti colti, furono ben presto emarginati e contestati, nonostante rivendicassero il desiderio di allinearsi e di completare i libri canonici. Questa esclusione, per altro spesso motivata dalla loro discutibile qualità teologica e dalla loro fantasiosa creatività storica, non ne impedì l’ingresso nella devozione popolare, nella stessa storia della teologia, nella liturgia e soprattutto nella tradizione artistica dei secoli successivi» (dalla Prefazione di mons. G. Ravasi). Il volume presenta l’immagine di Gesù che si ricava esclusivamente dalle fonti evangeliche apocrife, mostrando come i singoli autori o gruppi di autori, i cui Vangeli non vennero accolti nel canone delle Sacre Scritture, avevano recepito le vicissitudini della sua vita. La presenza di un vasto repertorio iconografico a corredo del volume ne fa un oggetto elegante, un regalo ideale.
Sommario
Il mondo affascinante e vario degli apocrifi. (mons. G. Ravasi).  Prologo.  1. Da dove viene questo bambino?  2. La nascita prodigiosa dell’eroe.  3. Giorni di gloria e di persecuzione.  4. Un ritorno avventuroso - La fine di Giuseppe.  5. Spostamenti e vicende singolari.  6. Gesù, le donne e la sessualità.  7. Una tragedia annunciata.  8. La discesa agli inferi.  La fine dei persecutori e la dormizione di Maria.  10. Gli insegnamenti segreti di Gesù.  Epilogo.
Note sull'autore
ANTONIO PIÑERO è docente di filologia del Nuovo Testamento all’Università Complutense di Madrid, specialista di lingua e letteratura del cristianesimo primitivo. È editore e traduttore di testi antichi, tra cui Todos los evangelios, canónicos y apócrifos. Traducción íntegra de las lenguas originales de todos los textos evangélicos conocidos,Editorial Edaf, Madrid 2009, e responsabile della monumentale edizione degli Apócrifos del Antiguo Testamento diretta da A. Díez Macho. Ha al proprio attivo quasi una trentina di volumi sul Nuovo Testamento e il cristianesimo delle origini.