Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vedi il carrello

Il Racconto cristiano

La memoria, la promessa e la legge

Pubblicazione:  8 maggio 2017
Edizione:  1
Pagine:  128
Peso:  210 (gr)
Collana:  M3 Fede e annuncio
Formato:  140x215x9 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810203897 9788810203897
€ 13,00 € 11,05
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,95 ogni copia
descrizione
«Accade talvolta che il cristianesimo venga assimilato ai miti e considerato un relitto del passato, destinato a scomparire con il tempo; è parso allora bene a me, povero cristiano, di esporre per ordine il racconto della fede: la memoria, la promessa, la legge con cui la fede dà forma all’ esperienza dell’uomo. Spero di testimoniare così che il vangelo di Cristo è uno stimolo a vivere umanamente, non un impedimento; che provoca ad aprirsi agli altri con fiducia, non a chiudersi nella torre d’avorio delle proprie convinzioni; che sollecita ad amare e non odiare, a perdonare e non a vendicarsi, ad accettare lealmente la verità così come s’impone alla ragione e non a deformarla per paura o per interesse».
sommario
I. Dalla  Galilea: per cominciare.  II. Liberazione degli schiavi.  III. Guarigione e salute.  IV. Intermezzo.  V. Perdono dei peccatori.  VI. La forza della parola.  VII. Diventare figli di Dio.  VIII. A somiglianza del Padre.  IX. Amare coloro che Dio ama.  X. Il perdono fraterno.  XI. Secondo intermezzo.  XII. Di fronte alla morte.  XIII. Tre giorni dopo.  XIV. La risurrezione di Gesù come evento unico.  XV. E il cosmo?  XVI. «Che cos’è mai l’uomo […]?» (Sal 8,5).  XVII. Per finire.
note sull'autore
Luciano Monari, vescovo di Brescia, ha studiato alla Pontificia Università Gregoriana e al Pontificio Istituto Biblico. È stato docente allo Studio Teologico Accademico Bolognese e al seminario regionale di Bologna. Dal 2005 al 2010 ha assunto l’incarico di vicepresidente della Conferenza episcopale italiana per il Nord Italia; è stato inoltre vicepresidente del Comitato preparatorio al Convegno ecclesiale nazionale di Verona nel 2006. Con EDB ha pubblicato Lampada per i miei passi (spunti per le omelie in tre volumi scritti con Silvano Sirboni, 1993-1995) e Messaggio del vangelo di Marco (2014).